CI SIAMO TRASFERITI SU TUTTOTECH.NET

Maggiori informazioni

Windows 10 IoT Core Build 15002 rilasciata agli Insider

Contemporaneamente all’edizione per PC, Microsoft ha rilasciato agli utenti Microsoft Insider anche Windows 10 IoT Core Build 15002, un edizione dedicata appunto al mondo dell’IoT (Raspberry Pi2, Intel MinnowBoard Max ecc.) con moltissime novità a riguardo.

La lista dei cambiamenti completi dice:

  • Cambiamenti effettuati alla GUID del volume del file system UEFI per DragonBoard
  • Aggiornamenti effettuati a Cortana su IoT per indirizzare i report di errori durante l’ascolto
  • Cambiamenti effettuati al layout visivo di Windows Devices Portal (WDP/Web Management)
  • La funzione Cortana è stata abilitata.
  • La DragonBoard BSP nel FFU previsto, è stato aggiornata alla build 2110 come richiesto da Qualcomm
  • Il Windows Device Portal (WDP/Web Management) è stato esteso per aggiungere un piccolo portale da avviare sui Samples IoT
  • Effettuato un fix ai pacchetti delle Class Extensions per le notifiche hardware (hwnclx) e alla funzione USB (usbfnclx) in maniera che questi vengano inclusi nelle immagini Core IoT di default
  • Cambiamenti effettuati alla IoTShell per abilitare il waiting per il pacchetto PPKG
  • Cambiamenti effettuati all’API GPIO Interrupt Buffer
  • Cambiamenti effettuati ad Applyupdate.exe per aggiungere le flagsun blockrebooton/blockrebootoff
  • Sistemato un problema con l’API power state, per assicurare che il timer di risveglio venga cancellato una volta usciti da uno stand-by
  • Universal Write Filter (UWF) è stato aggiunto come opzione su Windows Imaging and Configuration Designer (ICD)
  • Lo stack BluetoothLE è stato aggiornamento per sistemare il problema visto quando si chiama GattDeviceService.GetCharacteristics
  • Risolti i problemi con la connessione di NanoRDP

Microsoft ricorda agli utenti Insider che esistono dei problemi noti per questa versione di Windows e che, prima di eventuali inutili segnalazioni, sarebbe meglio se deste un’occhiata a questo indirizzo per verificarli.

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoWindows si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top